Valutazione con sistema inerziale - Kinesis Med

Valutazione con sistema inerziale

“Test di Bosco”

Il test di Bosco è fondamentale in tutte le discipline sportive per la pianificazione dell’allenamento degli arti inferiori: prevede l’impiego di un sensore inerziale durante l’esecuzione di un protocollo di test costituito da diverse tipologie di salto (SJ, CMJ, DJ; STIFF).

Questo test permette di misurare le diverse caratteristiche di forza muscolare (massima, esplosiva, elastica, resistente), di coordinazione neuro-muscolare e le differenze di prestazione tra gli arti nonché di individuare i deficit di forza da allenare per migliorare la performance sportiva.

Test mobilità – forza articolare

Il test di forza muscolare è utile per ottimizzare l’allenamento della forza con pesi (macchine isotoniche, bilanciere, manubri) e viene eseguito tramite l’utilizzo di un sensore inerziale. Per ogni esercizio viene definito il “profilo muscolare”, individuando le caratteristiche di forza e potenza espresse dall’atleta. Sulla base del “profilo muscolare” è possibile definire il range allenante.

Ogni esercizio eseguito è guidato da un feedback sonoro e visivo che consente all’atleta di modulare l’intensità dell’allenamento raggiungendo sempre il target prefissato per ottimizzare la performance.

YOUR SPECIALIST

Ing. ALBERTO RIGATO

Tecnico di laboratorio
Esperto in ingegneria biomeccanica

orari ricevimento: su appuntamento

NON HAI TROVATO COSA STAI CERCANDO?

Lasciaci i tuoi recapiti per poterti contattare!





Top